Versione Italiana



Questo sito utilizza cookies, proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo da parte di enteradar.it -
Vedi dettagli -- Accetto




 

CORSO DI ADDESTRAMENTO PER
SHIP SECURITY OFFICERS


NORMATIVA DI RIFERIMENTO

  • Convenzione Internazionale IMO STCW
  • ISPS Code Parti A e B
  • Risoluzione IMO MSC.203(81)
  • Risoluzione MSC.209(81)
  • Convenzione e Codice STCW Reg. VI/5
  • IMO Model Course 3.19: Ship Security Officer
  • Scheda 6 del Programma Nazionale di Sicurezza Marittima

DESTINATARI

Il corso è obbligatorio per i marittimi aspiranti a svolgere l’incarico di Ship Security Officer a bordo di navi che applicano l’ISPS Code Parti A e B.

REQUISITI

Al corso possono iscriversi tutti i marittimi che:
  • abbiano svolto almeno 12 mesi di navigazione effettiva su nave sottoposta a obbligo codice ISPS negli ultimi 60 mesi.
  • oppure:
  • abbiano maturato un periodo di navigazione di almeno 3 mesi che abbia permesso di acquisire le conoscenze relative alle operazioni di bordo in materia di security. In tal caso è necessaria adeguata dichiarazione rilasciata dal Company Security Officer.

OBIETTIVI E DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso, in conformità con la Scheda n. 6 “Programma Nazionale di Sicurezza Marittima” del Comitato Interministeriale di Sicurezza Marittima (CISM), ha lo scopo di fornire un’adeguata conoscenza degli argomenti relativi all’ISPS Code per l’assunzione dell’incarico di Ship Security Officer, come definiti nella sezione A/12.2 del ISPS Code e nella sezione A-VI/5 del codice STCW, con particolare attenzione a:
  • svolgere regolari ispezioni di security della nave per verificare l'osservanza costante delle misure di security necessarie;
  • garantire osservanza e supervisione dell'attuazione del piano di security della nave, comprese eventuali modifiche del piano;
  • coordinare gli aspetti di security della movimentazione del carico e delle provviste di bordo con il restante personale della nave e con i competenti PFSO;
  • proporre le modifiche al piano di security della nave;
  • comunicare al CSO le eventuali anomalie e non conformità individuate durante gli audit interni, i riesami periodici, le ispezioni di security e le verifiche della conformità ed attuare eventuali azioni correttive;
  • potenziare la sensibilizzazione e la vigilanza a bordo in materia di security;
  • assicurare che il personale di bordo abbia ricevuto, nella misura opportuna, un adeguato addestramento in materia di security;
  • comunicare gli incidenti di security;
  • coordinare l'attuazione del piano di security della nave con il Company Security Officer e con il competente Port Facility Security Officer dell'impianto portuale;
  • assicurare il corretto impiego, prova, calibratura e manutenzione delle attrezzature di security eventualmente presente.

DURATA DEL CORSO

La durata del corso è di 20 ore, svolte nel periodo indicato nel programma del corso

SEDE E PROGRAMMAZIONE DEI CORSI

Lo svolgimento del corso avviene presso la sede dell’Istituto, in VIA ODERICO 10, GENOVA
Per ulteriori informazioni e comunicazioni, rivolgersi alla segreteria dell’Istituto
tel. +39 010 0982950, fax +39 010 3705599, e-mail: sezione Contatti


Calendario Corsi calendario dei corsi
certificazione ©2009-2019 Ente Radar Genova

Ente per l'Addestramento di Osservatori Radar SCARL
Via Oderico 10 − 16145 Genova
Tel. +39 010 0982950 - +39 010 3622472 − Fax +39 010 3705599
Codice Fiscale e Partita IVA 02179120999

CSS Valido!

Valid XHTML 1.0 Transitional